Storie semplici in italiano

Arturo è all’agenzia di viaggi per prenotare una vacanza rilassante, ma l’esperienza con l’impiegata dell’agenzia sarà tutto tranne che rilassante.

Arturo va al cinema, ma scegliere il film da vedere non sarà così facile e soprattutto il film che alla fine andrà a vedere causerà un po’ di problemi.

Come tutti, anche Arturo l’anno scorso ha preparato una lista di buoni propositi per l’anno nuovo, ma quante delle cose della lista ha poi fatto davvero?

Arturo sta preparando la valigia per una vacanza in montagna e ha bisogno di vestiti invernali, ma qualcuno renderà questa semplice attività un po’ complicata.

Arturo va dal medico per un piccolo problema di salute e, anche se il suo nuovo medico è bravo, Arturo scopre che è un po’ strano.

Oggi Arturo va all’ufficio postale, ma come sempre non tutto va come pianificato. Questa è una storia basata su un fatto che mi è successo realmente a Roma. 😁

Arturo ricorda il suo primo giorno di scuola. È stato un disastro. Ma perché? Cos’è successo?

Arturo e Macchia partecipano al concorso “Il miglior look dell’estate”. Chi vincerà? Oggi impareremo tanto vocabolario utile sui vestiti che mettiamo d’estate.

Impariamo il vocabolario del fai-da-te (attrezzi da lavoro e verbi che usiamo con questi attrezzi) insieme ad Arturo che però farà un disastro in casa.

Arturo va al museo d’arte ed è l’occasione perfetta per imparare il vocabolario della pittura, della scultura e dei generi artistici.