Episodio 19: La vita a Pompei

Livello: B1-B2

Circa 2000 anni fa Pompei era abitata dai Romani. Com’era una giornata tipica a quei tempi ? Ve lo racconto in questo episodio e scoprirete che alcune delle loro abitudini erano abbastanza strane e perfino scandalose rispetto al nostro stile di vita attuale.


Trascrizione

Ciao, come state ? Spero che abbiate trascorso una bella settimana. Oggi voglio chiedervi innanzitutto se avete mai sentito parlare o se siete mai stati nella città di Pompei. Ecco, per chi non la conosce, è una piccola città non molto lontana da Napoli che è famosa perché, accanto alla città moderna, esiste ancora l’intera città antica di epoca romana con le sue strade, i suoi edifici, i negozi, le trattorie e perfino un anfiteatro.
Pompei ha però una storia molto più antica perché questa zona era già abitata nell’VIII secolo a.C. dal popolo degli Osci che avevano fondato qui 5 villaggi. Poi questi 5 villaggi si sono ingranditi fino a diventare un’unica città che nei secoli è stata abitata da diversi popoli come i Greci, gli Etruschi e infine i Romani che la conquistarono nell’89 a.C.
Ed è proprio della vita a Pompei in quest’epoca che voglio raccontarvi oggi. Prima di cominciare, vi ricordo come sempre che potete trovare la trascrizione, il vocabolario e tanti esercizi su questo episodio sul mio sito italianglot.com.
Il sole sta sorgendo sulla città di Pompei circa 2000 anni fa e i suoi abitanti si stanno svegliando per cominciare una nuova giornata. Il primo rituale mattutino per i pompeiani era quello di lavarsi, un po’ come facciamo anche noi oggi che, appena svegli, ci laviamo la faccia o ci facciamo una doccia. Però solo i più ricchi a Pompei avevano l’acqua in casa, mentre la maggior parte della popolazione doveva uscire per strada e andarsi a lavare in una delle tantissime fontane pubbliche della città che potete vedere ancora oggi negli scavi archeologici.
Poi, tra le otto e le nove del mattino, si faceva colazione. La prima colazione si chiamava ientaculum e consisteva negli avanzi della cena della sera prima oppure in pane e formaggio. Sì, perché in tutta la città di Pompei c’erano molti forni in cui ogni giorno si cuoceva il pane. C’erano diversi tipi di pane e, normalmente, quello preparato con la farina bianca era destinato ai più ricchi, mentre quello più

Trascrizione completa dell’episodio

You will find:
▻ the complete transcript of the episode
▻ a vocabulary list with translations in English, explanations and examples

Download here

Esercizi e Flashcard

You will find:
▻ a comprehension test
▻ 3 exercises on the vocabulary used in the episode
▻ 1 exercise on the plural of compound nouns
▻ ready-to-use flashcards to import into your flashcards app 

Download here


In questo episodio

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *